Trasparenza

Per chiarire ogni tuo dubbio riguardo all'utilizzo delle donazioni e alla trasparenza dell'operato della Fondazione, informati nelle pagine seguenti.

 

Documenti della Fondazione Atlante

Sotto è possibile scaricare documenti di utilità e interesse pubblici relativi all'attività di Fondazione Atlante.

Collaborazioni

Fondazione Atlante si propone di collaborare con gli enti e/o istituzioni che operano per il raggiungimento di fini comuni.
Essa considera, infatti, preziosa la possibilità di collaborare con gli enti che operano, anche con tempi e metodologie differenti, ai fini del raggiungimento di obiettivi simili e/o complementari. Fondazione Atlante vede la sua rete di relazioni associative e istituzionali come l'occasione per offrire ai propri utenti un servizio migliore, grazie alla condivisione di buone pratiche, all'interscambio delle conoscenze e alla messa in comune delle risorse e delle capacità, di qualunque tipo esse siano.
Fare rete permette di agire secondo una programmazione di interventi adeguatamente progettata e condivisa.
La Fondazione sta iniziando un importante rapporto di collaborazione con il Comune di Monterosso e con L'istituto Besta di Milano per il raggiungimento di fini comuni volti all'obiettivo di solidarietà sociale e culturale.

Ricevute delle donazioni

Fondazione Atlante emette, su richiesta da parte dei donatori, dichiarazioni che riportano gli estremi dei versamenti da loro effettuati.
Questo viene concepito come un servizio di garanzia fondamentale e necessario al fine di instaurare, con i propri donatori, un rapporto improntato alla correttezza e alla trasparenza.
Per usufruire delle detrazioni previste dalla legge relativamente alle erogazioni liberali è necessario però conservare la ricevuta postale o bancaria della donazione effettuata, sola certificazione avente valore legale in quanto dimostrante la tracciabilità del movimento (per la donazione tramite bonifico bancario, carta di credito, carta prepagata o assegno è sufficiente una copia dell'estratto conto che certifichi l'avvenuta donazione).
Compila il form per richiedere la ricevuta della tua donazione.

Informazioni sulla privacy

Fondazione Atlante opera da nel pieno rispetto della normativa nazionale sulla privacy, attenendosi alle leggi vigenti rispondendo prontamente e con immediatezza qualora venga negato il consenso al trattamento dei dati personali, ed esaustendo le legittime richieste di informazioni degli utenti.

Garanzia di riservatezza
Informativa ai sensi dell'art. 13, d. lgs 196/2003. I dati sono trattati da Fondazione Atlante per l'invio di richieste di adesione e per le operazioni connesse a eventuali donazioni, per informare su iniziative e progetti realizzati anche grazie ai contributi erogati e per campagne di raccolta fondi e sondaggi. 
I dati sono trattati, manualmente ed elettronicamente con metodologie che non comportano particolari criteri di elaborazione, esclusivamente dal titolare e dai responsabili preposti ai servizi connessi a quanto sopra; non sono comunicati nè diffusi e sono sottoposti a idonee procedure di sicurezza. Gli incaricati del trattamento per i predetti fini sono gli addetti a gestire i rapporti con i sostenitori ed i sistemi informativi, al call center, all'organizzazione delle campagne di raccolta fondi, alla preparazione e all'invio del materiale informativo. Ai sensi dell'art. 7, d. lgs 196/2003, si possono esercitare i relativi diritti fra cui consultare, modificare, cancellare i dati od opporsi al loro trattamento per fini di invio di materiale informativo rivolgendosi al titolare al suddetto indirizzo, presso cui è disponibile, a richiesta, l'elenco dei responsabili del trattamento.

Decreto-legge 30 giugno 2003, n.196

"Codice in materia di protezione dei dati personali"
Secondo l'Articolo 24, comma 1, il consenso al trattamento dei dati non è richiesto quando "con esclusione della comunicazione all'esterno e della diffusione, è effettuato da associazioni, enti od organismi senza scopo di lucro (...) in riferimento a soggetti che hanno con essi contatti regolari o ad aderenti, per il perseguimento di scopi determinati e legittimi individuati dall'atto costitutivo, dallo statuto (...)".

Perchè effettuiamo la raccolta fondi

Fondazione Atlante concepisce la raccolta fondi come la possibilità offerta, a privati ed aziende, di essere parte di una grande opera di solidarietà sociale La raccolta fondi è dunque un'esigenza che nasce dal desiderio di essere sempre più in grado, ampliando il numero e la dimensione di progetti e servizi, di dare una risposta concreta a chi è in difficoltà e a chi intende intervenire per la conservazione dei beni culturali del patrimonio artistico italiano. Grazie ai proventi derivanti dalle campagne di raccolta fondi, Fondazione Atlante è in grado di aiutare le associazioni e gli operatori del terzo settore a:

formare e diffondere espressioni della cultura, quali mezzi per il miglioramento della qualità della vita e della coesione sociale;
utilizzare la conoscenza, la pratica e le occasioni legate al turismo per intervenire in maniera concreta su progetti benefici che siano espressione dell'essenza della Fondazione con la solidarietà sociale;
favorire la formazione e sviluppare iniziative di carattere assistenziale e solidale per contribuire al benessere della collettività;
promuove temi sociali quali il turismo accessibile;
valorizzare il patrimonio culturale, storico e artistico;
favorire la formazione;
sviluppare iniziative di carattere assistenziale e solidale per contribuire al benessere della collettività.

Anche tu puoi far parte di una grande opera di solidarietà
Contatta Fondazione Atlante